Samsung Galaxy S III, voglio il meglio (per ora)

SGSIII

L’attesa è bella quando dura poco. Stasera l’attesa è finita. Finalmente. La novità tanto attesa della telefonia mobile è stata presentata a Londra, lontano dai rivali, ma non dai loro occhi.

 

Il presidente della divisione telefonia di Samsung JK Shin ha fatto da padrino al battesimo dell’attesissimo Samsung Galaxy S III, the next galaxy, il nuovo Smartphone top di gamma della casa coreana. Uno Smartphone che racchiude il meglio delle innovazioni e dei brevetti per semplificarci, a caro prezzo (ancora non si sa, ma circola un 699 euro), la vita a tutti. Del resto tutto ha un prezzo e più una cosa è ambita o più è valida più il suo valore sale.

Nel caso del Samsung Galaxy S III i prodromi della buona qualità ci sono tutti, a partire dal Display: il Gorilla Glass II della Cornig, più sottile, più reattivo, più luminoso, più resistente agli urti, alle torsioni. Un Display Super Amoled HD da 4.8 pollici con una risoluzione di 1280×720 pixel.  E poi ci sono il processore da 1.4 Ghz Quad Core, la fotocamera da 8 Mpixel con Autofocus e HDR (l’anteriore è da 1.9 Mpixel), il Bluetooth 4.0, la batteria da 2.100 Mah

 

 

Tanta carne da sfruttare, assieme ad una dotazione software da far invidia, a partire dall’assistente vocale. Sara infatti in grado di eseguire ogni nostro comando, compreso il lancio di applicazioni, semplicemente salutando il telefono e chiedendoglielo (es. Hy Galaxy – Ciao Galaxy, aprimi la posta elettronica!). Differentemente dalla concorrenza saranno presenti otto lingue, il sistema riconoscerà/parlerà otto lingue al lancio, compreso l’italiano.

 

Grazie al sensore di prossimità e alla fotocamera anteriore più risoluta il Samsung Galaxy S III consentirà di chiamare un contatto semplicemente avvicinandolo all’orecchio, inoltre sarà in grado di riconoscere i volti e taggarli automaticamente. Almeno questo è quanto promette Samsung.

 

Tanta meraviglia chissà quando arriverà… E invece no, è già qua! Il Samsung Galaxy S III sarà messo in commercio a partire dal 19 Maggio, arriverà in Europa dal 29 in 3 versioni da 16, 32 e 64 Gb di memoria interna (non statica ma espandibile tramite microsd) ed in due colori (bianco e blu) ad un prezzo, come detto, di 699 euro circa (indiscrezione – anche se no n si sa se questo è il prezzo della versione con meno o con più memoria). Solo il tempo ci dirà se sarà stato l’ennesimo successo. Di sicuro si può dire sin da ora che la Samsung, neo regina del mercato telefonia, stando alle vendite dichiarate nel primo trimstre 2012, ha fatto davvero un ottimo prodotto.

 

 

Qui di seguito qualche video, preso da Samsung e da uno dei migliori siti per la telefonia in Italia, telefonino.net.

 

 

 

 

 

You can leave a response, or trackback from your own site.

One Response to “Samsung Galaxy S III, voglio il meglio (per ora)”

  1. ZEITGEIST MOVING FORWARD sub ita, esp, jap…

    […]Samsung Galaxy S III, voglio il meglio (per ora) | ControLUX[…]

    Arrivato, come di consueto fra i mille commenti spammosi, al sito ho dato un’occhiata al video, per mera curiosità. Non ho visto dove vuole andare a parare, ma, nonostante sia un trackback spam, ho deciso di lasciarlo, perchè sembra interessante, perciò, se volete, andatelo a guardare.

Leave a Reply